Diritto all’asilo

Diritto di una persona di chiedere asilo, garantito nel rispetto delle norme stabilite dalla Convenzione di Ginevra del 1951 e dal Protocollo di New York del 1967, relativi allo status di rifugiato, e a norma del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea.

Deportazione/espulsione

Atto con cui uno Stato, nell’esercizio della sua sovranità, allontana uno straniero dal suo territorio, verso un altro luogo, in conseguenza del rifiuto di ingresso o della scadenza del permesso di soggiorno.

Dimora abituale

Luogo in cui una persona trascorre normalmente il periodo quotidiano di riposo a prescindere dalle assenze temporanee a fini ricreativi, di vacanza, visita a parenti e amici, affari e motivi professionali, cure mediche o pellegrinaggi religiosi, oppure, in assenza di dati disponibili, il luogo di residenza legale o registrato.

Documento di viaggio

Documento emesso da un governo o da un’organizzazione internazionale che è prova di identità accettabile allo scopo di entrare in un altro paese.